| categoria: politica, Senza categoria

GIUBILEO/Il prefetto ordina: stop al trasporto di armi (anche finte) e di carburanti. Niente fuochi d’artificio

Il prefetto di Roma ha disposto misure restrittive in occasione dell’inaugurazione del Giubileo della Misericordia. Da domenica e fino al 9 dicembre incluso sarà vietato il trasporto di armi, munizioni, esplosivi, sostanze esplodenti e gas tossici nel territorio di Roma, Gra compreso. Vietati anche i fuochi d’artificio. Per l’intera giornata di martedì 8 dicembre, inoltre, sarà in vigore il divieto di trasporto di carburanti, Gpl e metano.Per le giornate del 7 e dell’8 dicembre, il prefetto Franco Gabrielli ha anche disposto l’interruzione delle riprese televisive e cinematografiche che comportino l’utilizzo di armi a uso scenico e di mezzi ed equipaggiamenti fac-simili a quelli in uso alle forze di polizia e alle forze armate.

Si tratta di misure già attuate in occasione di altri grandi eventi e predisposte nell’ambito del piano coordinato dalla Questura per garantire la sicurezza in occasione dell’apertura dell’Anno Santo.

Ti potrebbero interessare anche:

Scelta Civica, divorzio con rancore. Udc addio
Renzi, in Italia non paga mai nessuno. Ora io cambio
Ciampi operato di appendicite, intervento riuscito
Civitavecchia, il vento del cambiamento. Cozzolino a tutto campo, turismo, cultura, sanità, lavoro
Il Quirinale: niente dimissioni prima della fine del semestre europeo
Covid, deputata Savino positiva al rientro da Sardegna



wordpress stat