| categoria: In breve

Nicola Netti nuovo Presidente dei Gelatieri Italiani, Claudio Pica Segretario Generale

Si è tenuta a Roma l’Assemblea dell’Associazione Italiana Gelatieri che doveva intraprendere un nuovo percorso dopo la scomparsa dello storico fondatore, il Presidente Alberto Pica.
Nicola Netti, premiato proprio l’anno scorso da Alberto Pica al Sigep di Rimini con il prestigioso riconoscimento “Vita da gelatiere”, è stato eletto all’unanimità nuovo Presidente dell’Associazione per gli anni 2016-2018. Netti è stato per anni il Presidente del Comitato per la valorizzazione del gelato artigianale e sempre al fianco di Alberto Pica.
“Sono onorato ed emozionato per questo incarico – ha dichiarato Nicola Netti – voglio innanzitutto ricordare Alberto Pica che per tutti noi gelatieri è stato un punto di riferimento per quanto ha saputo fare per il gelato artigianale e per dare lustro e rappresentanza alla categoria dei maestri gelatieri. Sarò un Presidente – ha concluso Netti – nel solco della tradizione ed innovazione.”
L’assemblea ha eletto Claudio Pica, nuovo Segretario generale dell’Associazione che nel corso della sua relazione ha tracciato le linee guida per questo triennio. “Abbiamo di fronte tantissimi appuntamenti, il primo è naturalmente il Sigep 2016 dove organizzeremo il Concorso “Memorial Alberto Pica” e la premiazione si terrà nella Hall principale della Fiera. Dobbiamo raggiungere l’obiettivo di avere un riconoscimento per la definizione di gelato “artigianale” – ha dichiarato Claudio Pica – e speriamo di poter organizzare la Prima Festa del gelato artigianale il 1 giugno con tanto di riconoscimento della Presidenza della Repubblica.”
Vincenzo Pennestrì, uno dei maestri gelatieri più bravi e famosi d’Italia, pluripremiato in varie occasioni, è stato eletto Presidente del Comitato per la valorizzazione del gelato artigianale. “Sono davvero emozionato – ha dichiarato Pennestrì – ricordo ancora quando osservavo i miei maestri gelatieri ed ora ricopro un ruolo molto importante perché dobbiamo tutelare il vero gelato artigianale italiano e puntare con decisione verso l’estero dove ci sono ancora molti margini per l’apertura di vere gelaterie italiane. Sarò a disposizione di tutti voi! ”

Ti potrebbero interessare anche:

Trasporti, Lupi differisce lo sciopero Enav
LUXOTTICA/ Del Vecchio, basta falsità, ho deciso io
Unicredit, pronto accordo con Santader su Pioneer
Cagliari, abusi sessuali su quattro adolescenti: l'ex parroco finisce in carcere
Migranti, Commissione Ue adotta nuova agenda, ma resta divisione su nodo 'quote'
Estorceva soldi a un prof: 3 anni all'ex rettore dell'università dell'Aquila



wordpress stat