| categoria: spettacoli & gossip

Tanti auguri a Gianni Morandi, webstar a 71 anni


Diventare una webstar a 71 anni? ‘Uno su mille ce la fa’. E quell’uno è Gianni Morandi, cantante showman e idolo del web che su Facebook ha spento così le 71 candeline.Il primo a fargli gli auguri questa mattina è stato Fiorello, che sul proprio profilo ha pubblicato un video-messaggio girato in auto.Nella giornata di ieri, lo showman catanese aveva commentato la diretta Facebook di Morandi scherzando “Ma dai lo sanno tutti che sono io il tuo manager!!!!”. Il cantante bolognese ha risposto in maniera affettuosa, chiudendo il suo messaggio con una delle battute che lo hanno trasformato nell’idolo del popolo social: “Ti avevo detto di non dirlo!”.Dopo aver debuttato nel 1962 con il brano ‘Andavo a cento all’ora’, a soli 19 anni Morandi spopola con ‘Fatti mandare dalla mamma a prendere il latte’, che lo trasforma in vero e proprio fenomeno di costume. Ad oggi rimane tra i venti artisti italiani che hanno venduto il maggior numero di dischi.Con ‘In ginocchio da te’ vince il Cantagiro 1964 e si piazza al primo posto delle hit parade per 17 settimane, stabilendo il record italiano.
Simbolo commerciale per eccellenza, si cimenta anche in canzoni impegnate come ‘C’era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones’, brano contro la guerra del Vietnam scritto da Mauro Lusini nel 1967.Nel 1976 vende 1 milione di copie con ‘Sei forte papà’, ma attraversa un decennio di crisi a causa del cambiamento ideologico e del fermento degli anni Settanta. Nel 1987 torna sulla cresta dell’onda vincendo il Festival di Sanremo con ‘Si può dare di più’, cantata con Umberto Tozzi ed Enrico Ruggeri.
Nel 1999 si consacra showman televisivo con il programma ‘C’era un ragazzo’, che registra una media di 9 milioni di spettatori a puntata. Conduttore del Festival di Sanremo 2011 e 2012, Morandi unisce la carriera canora a quella televisiva aumentando una popolarità che è esplosa negli ultimi anni grazie alla sua pagina Facebook, seguita da oltre 2 milioni di persone. Ad aiutarlo nella gestione social la moglie Anna, fotografa ‘ufficiale’ che ha sposato nel 2004. La sua capacità di non prendersi sul serio lo ha trasformato in beniamino degli internauti, che avranno la possibilità di apprezzarlo nel nuovo film dei The Pills.

Ti potrebbero interessare anche:

Lady Gaga canta al Gay Pride di New York
TEATRO/ Roma, seconda edizione del NopS Festival: autori contemporanei e compagnie emergenti
X Factor: i Jarvis rinunciano, ripescati i Soul System
Da Clooney a Jane Fonda dove alloggiano le star della Mostra di Venezia
Kevin Spacey, maxi flop: il nuovo film incassa solo 126 dollari
E' morta Ilaria Occhini, una grande del cinema e del teatro



wordpress stat