| categoria: litorale

Ostia, sequestrato lo stabilimento ‘Bettina’ per abusi edilizi

L’operazione pulizia sul Litorale procede con costanza e determinazione, giorno dopo giorno nell’ambito dell’azione di contrasto all’abusivismo sul mare fortemente voluto dal prefetto Domenico Vulpiani. Dopo il sequestro dello stabilimento “La Casetta” della famiglia Salabè, ieri i vigili del X Gruppo, coordinati dal vice comandante Antonio Di Maggio sono stati a controllare “La Spiaggia di Bettina” della famiglia Balini. Il gestore, Claudio Balini è cugino del patron del porto Mauro Balini e fratello del gestore dello Shilling sequestrato dalla polizia municipale cinque giorni fa per gravi irregolarità.

In passato gli furono contestate 11 violazioni per un totale di 30 mila euro di multa per attività abusiva di “somministrazione, mancata applicazione piano autocontrollo aziendale, non conformità requisiti luoghi di lavoro, carenza impianto elettrico, mancata valutazione della formazione in materia di sicurezza sul lavoro, problemi strutturali, prescrizioni HCCP e strutturali, mancanza registro locazione natanti a riva, mancata variazione ragione sociale, carenza segnaletica di sicurezza, carenza del documento di valutazione dei rischi”. Ieri i vigili urbani hanno invece deciso di sequestrare lo stabilimento perché, anche in questo caso sono state riscontrati numerosi abusi edilizi compiuti sulla spiaggia.

I controlli, aveva annunciato il prefetto Vulpiani, riguarderanno tutti e 71 gli stabilimenti. Fino a oggi i blitz sono scattati in sei stablimenti: Il Tibidabo (sequestrato), il Lido e le Dune (quest’ultimo in concessione al presidente della Federbalneari Renato Papagni) le cui carte dopo i controlli, sono al vaglio dei vigili per stabilire se tutto è in regola, lo Shilling, La Casetta entrambi sequestrati e infine oggi La Spiaggia di Bettina.

Per tutti i gestori non i regola il X gruppo della Municipale ha fatto richiesta della decadenza della concessione.

Ti potrebbero interessare anche:

CIVITAVECCHIA/Iniziano le riprese del film “Le due leggi”, con Elena Sofia Ricci
EATALY/ Farinetti on the beach. Tavola calda e chiosco in riva al mare a Fregene
DIETRO I FATTI/ Dalla marea nera al festival, la tragicommedia di Sabaudia
Anche Capocotta è “abusiva” , non si salva nessuno
Contrordine a Sabaudia, Lucci ritira le dimissioni. Una farsa
Emergenza idrica in provincia di Latina, la Regione aspetta il piano



wordpress stat