| categoria: esteri

Uomo di colore ucciso a Los Angeles, poliziotti gli sparano alle spalle

Un uomo afroamericano è rimasto ucciso sotto il fuoco della Polizia a Los Angeles, chiamata davanti ad un distributore di benzina dove l’uomo era stato segnalato brandendo una pistola, fanno sapere le stesse forze dell’ordine, mentre vengono diffuse in un video le immagini dell’episodio avvenuto sabato. Nel video si vedono due agenti dell’ufficio dello sheriffo della contea di Los Angeles che sparano ripetutamente contro l’uomo e non si fermano nemmeno quando questo, probabilmente colpito, si accascia, volta le spalle e tenta di allontanarsi. La sparatoria ha avuto luogo intorno alle 11 del mattino di sabato nella cittadina di Lynwood, circa 25 chilometri a sud di Los Angeles. Le forze dell’ordine hanno riferito di essere giunte sul posto in risposta a segnalazioni di un uomo armato.

Ti potrebbero interessare anche:

Boston, il nome dell'attentatore era nel database dell'Antiterrorismo
RUSSIA/Deraglia la metro a Mosca, 21 morti
Turchia: Isis preparava attacchi ai seggi, 9 arresti
Allarme, missile nordcoreano sorvola il Giappone
SVIZZERA: SUICIDIO ASSISTITO IN OSPEDALI ANCHE A GINEVRA
Coronavirus, allarme a Tokyo: "Situazione sempre più grave"



wordpress stat