| categoria: Roma e Lazio

Roma, stop ai cantieri della Metro C: «il Campidoglio non paga»

Stop ai lavori della Metro C: da oggi, non essendo arrivati i pagamenti arretrati per oltre 200 milioni di euro dovuti dal Campidoglio, si fermano i cantieri della più importante infrastruttura di trasporto in costruzione in Italia. Il consorzio che sta realizzando la terza linea della metropolitana di Roma chiede «il rispetto del contratto», in assenza del quale le aziende costruttrici non continueranno a ovviare con risorse proprie ai mancati pagamenti, pur di mandare avanti i lavori. «Nella giornata di ieri si è tenuto un incontro tra il sub commissario Castaldi, Roma Metropolitane e Metro C nel quale è stata confermata l’entità dei mancati pagamenti rivendicati da tempo dal contraente generale per i lavori eseguiti e l’incertezza dei pagamenti per il prosieguo dell’opera – si legge in una nota di Metro C – E questo nonostante le somme che Roma Metropolitane ha disponibili. Nulla è quindi cambiato rispetto a dieci giorni fa». Il consorzio, «per proseguire i lavori, continua ad attendere risposte certe sul rispetto del contratto da parte di Roma Metropolitane e dell’Amministrazione comunale – aggiunge la nota – Auspica che anche il Governo assuma le proprie determinazioni sul futuro di un’opera fondamentale per il trasporto pubblico e lo sviluppo ecosostenibile della città, essenziale anche alla candidatura di Roma alle Olimpiadi del 2024».

Ti potrebbero interessare anche:

Sindaco creativo: Campo de'fiori double face, pochi tavolini di giorno, qualcuno di più la sera
Emergenza rifiuti, l'Ama decide di bloccare le ferie natalizie
Passeggero aggredisce autista del bus: con un ceffone gli rompe il telefonino
Preso mentre spacciava al liceo Virgilio. Studenti in rivolta contro i Carabinieri
Antonella Giglio nuovo amministratore unico di Ama
LAZIO: REGIONE,NUOVO BANDO CREATIVITÀ,800MILA EURO A STARTUP



wordpress stat