| categoria: attualità

Corea del Nord: condannato all’ergastolo un prete canadese: voleva costruire un orfanotrofio

Un tribunale nordcoreano ha condannato all’ergastolo un pastore canadese per ‘crimini contro lo Statò. Hyeon Soo Lim, è stato condannato dopo un breve processo. I suoi familiari hanno riferito che l’uomo, di circa 60 anni, era giunto in Corea del Nord il 31 gennaio scorso nell’ambito di una missione umanitaria autorizzata, per realizzare un asilo nido e un orfanotrofio. Lim sarebbe stato molte volte in Corea dal 1997, sempre per ragioni umanitarie e non politiche.

Ti potrebbero interessare anche:

Parma/ Fischi e urla a Pizzarotti da vigili e dipendenti comunali
MIGRANTI / Un'altra strage: 19 morti a sud di Lampedusa
Pistorius esce dal carcere dopo un anno per buona condotta
Raid aerei italiani contro l'Isis. La Pinotti: ci sarà un voto in Parlamento
FOCUS/ Il premier commosso si assume la responsabilità della sconfitta: ho perso solo io
POLITICACAOS/ M5s: con Berlusconi non parliamo



wordpress stat