| categoria: In breve, Senza categoria

AFGHANISTAN/ Talebani conquistano il distretto di Sangin, si teme per Helmand

I Talebani afghani hanno conquistato il distretto di Sangin, nella provincia di Helmand nell’Afghanistan meridionale, tenendo sotto assedio numerosi poliziotti. Lo rende noto una fonte della polizia provinciale di Sangin all’agenzia di stampa Pajhwok, spiegando che il distretto è caduto nelle mani dei Talebani dopo che questi hanno conquistato gli uffici amministrativi e il commissariato di polizia. Il governatore di Helmand, Mohammad Jan Rasoulyar, ha detto che l’intera provincia rischia di cadere nelle mani dei Talebani e ha scritto una lettera aperta al presidente Ashraf Ghani via Facebook per chiedere aiuto. Circa 150 i poliziotti sotto assedio dei Talebani, mentre il comandante della polizia locale Mohammad Dawood ha detto alla Bbc di essere accerchiato degli insorti e di avere urgente bisogno di aiuto. Lui e i suoi uomini, ha aggiunto, non possono restare al sicuro ancora per molto in quanto sono senza munizioni, oltre che senza cibo da giorni. C’è il rischio che gli agenti vengano uccisi se non si provvederà a un intervento militare dell’aeronautica, ha proseguito Dawood. Un senatore di Helmand, Hashim Alkozai, ha detto alla Pajhwok che i Talebani hanno bloccato tutte le strade verso il distretto di Sangin, conquistato tulle le sedi militari e della polizia nel distretto e stanno preparando rastrellamenti nella zona. Alkozai ha quindi lamentato che non è stata fornita assistenza alla polizia di Sangin e che nemmeno il battaglione dell’esercito presente in un’area vicina è intervenuto nonostante la richiesta di aiuto della polizia. Numerosi i poliziotti uccisi negli scontri con i Talebani, ha proseguito il senatore, che però non ha fornito un bilancio delle vittime. Nel messaggio diretto a Ghani via Facebook, il governatore di Helmand ha detto che negli scontri nel mese scorso tra forze della sicurezza e Talebani sono stati oltre 90 i militari che hanno perso la vita. Evidenziando il rischio che Helmand possa cadere nelle mani degli insorti, il governatore ha detto di non avere altro modo di entrare in contatto con i presidente se non usando Facebook.

Ti potrebbero interessare anche:

Il guru Casaleggio spiega Grillo agli inglesi: "Non appoggerà nessun governo"
E' ufficiale, Balotelli ha firmato per il Liverpool."Un errore tornare in Italia"
Spending review, Cottarelli: troppi ottomila comuni, bisogna ridurli
Bufera sulle elezioni a Ceccano (Fr), cinque consiglieri provinciali indagati per falso ideologico
CINEMA/ Meryl Streep a lezione di chitarra da Neil Young
SONDAGGI/ In un ballottaggio senza coalizioni M5S al 51% e Pd al 49%



wordpress stat