| categoria: In breve

ALIMENTI/ Nas di Milano sequestrano 21 tonnellate di cibo

I Carabinieri del Nas di Milano, in collaborazione con la locale Asl, nell’ambito di mirati controlli tesi ad individuare e contrastare illecite transazioni di alimenti potenzialmente pericolosi per la salute pubblica, destinati alla ristorazione in occasione delle imminenti festività natalizie, hanno sequestrato 21 tonnellate di alimenti di origine animale provenienti dall’Estremo oriente e importati illegalmente nel territorio nazionale, in violazione dei dettami imposti dalla Comunità Europea che ne dispone il divieto assoluto di introduzione nei territori degli Stati membri. Le derrate alimentari, spiega una nota, erano stipate in un Tir proveniente dalla Grecia che, sbarcato nel porto di Brindisi, aveva raggiunto un capannone di una ditta di import-export extra Ue, situata nella zona industriale a nord ovest del capoluogo meneghino. I prodotti erano già pronti per essere distribuiti ai numerosi ristoranti etnici di Milano e delle province lombarde.

Ti potrebbero interessare anche:

Catanzaro, reagisce a controllo e manda poliziotti in ospedale. Arrestato
Doccia bollente per le hostess: la British Airways apre inchiesta sul video viral
LATINA/ 1 - Verso le comunali, nasce la lista civica Borghi di Latina
Il Comitato Isola del Gran sasso contro la chiusura della postazione del 118
Motodays. La passione muove Roma. Sabato sfiorato il traguardo dei 100.000 visitatori
SAN GENNARO: 'GELO' TRA GOVERNATORE E SINDACO DI NAPOLI



wordpress stat