| categoria: sanità Lazio

Israelitico, avviato il percorso per la ripresa (parziale) dell’attività

Al termine di due giorni di confronto tra Regione Lazio e la struttura commissariata dell’ospedale Israelitico di Roma, il riavvio delle attività della struttura sanitaria romana dovrebbe avvenire immediatamente, forse già domani. La prima a ripartire sarà la sede dell’Isola Tiberina. Subito a ridosso saranno riaperte al pubblico le sedi di via Veronese e della Magliana. È stato dunque trovato un punto d’incontro nella complessa vicenda scaturita dagli eventi giudiziari che hanno coinvolto l’ospedale Israelitico. E anche gli stipendi dei dipendenti dovrebbero essere in sicurezza.

Ti potrebbero interessare anche:

La sanità abbandonata di Rieti, nove mesi per un ecocolordoppler
LA DENUNCIA/ Chi vuole uccidere il S.Lucia e perchè
Inchiesta vaccini e lingua blu, Marabelli si autosospende
Illustrato in aula alla Pisana il nuovo piano di riordino della rete ospedaliera
Parkinson, nasce il centro di riferimento laziale per la neurochirurgia
Truffe sanità: ispezione della Finanza all'ospedale israelitico e in Regione Lazio



wordpress stat