| categoria: esteri, Senza categoria

FRANCIA/ Il governo propone riforme costituzionali contro il terrorismo

Il governo francese ha annunciato il piano per inserire misure di sicurezza di emergenza nella Costituzione del Paese in risposta agli attentati terroristici del 13 novembre a Parigi. Inoltre, ai terroristi condannati con doppia cittadinanza verrà ritirato il passaporto francese, ha precisato il premier Manuel Valls, comunicando la «misura simbolica». Opposizioni alle riforme costituzionali sono arrivate dalla fazione di sinistra dei socialisti così come dal ministro della Giustizia, Christiane Taubira. Il governo di Parigi aveva promesso di definire delle risposte di sicurezza alle situazioni di crisi in termini più concreti nella Costituzione francese. Nell’attuale stato di emergenza di tre mesi, in vigore da dopo gli attentati nella capitale francese del mese scorso, le leggi esistenti sono state utilizzate per limitare la libertà di movimento e rafforzare i controlli al confine. «La minaccia non è mai stata così grande» ha detto Valls, aggiungendo che adesso il suo Paese è di fronte a una «guerra contro il terrorismo, contro il jihadismo, contro l’islamismo radicale». Circa mille francesi, ha aggiunto Valls, sono andati in Siria o in Iraq per unirsi agli islamisti, e tra questi si ritiene che 150 siano morti, mentre 250 siano tornati in Francia. Le riforme costituzionali saranno discusse all’Assemblea nazionale e poi al Senato dal 3 febbraio. Il premier francese è fiducioso di ottenere tre quinti della maggioranza richiesta al Congresso per farle approvare.

Ti potrebbero interessare anche:

Il tango fa bene al cuore, "cura" utile anche la riabilitazione
Aprilia, morta la bimba di nove anni travolta da un automobilista ubriaco
GIUBILEO/ Codacons, ecco i problemi di Roma, Marino pensi a risolverli
GIUBILEO/Il prefetto ordina: stop al trasporto di armi (anche finte) e di carburanti. Niente fuochi ...
Renzi lunedì a Buenos Aires, prima visita di un premier dal '98
PORTI/ : Brugnaro, cinesi pronti a fondi per offshore Venezia



wordpress stat