| categoria: Roma e Lazio

Sant’Egidio, in 600 al tradizionale pranzo di Natale

“Il Papa vi vuole bene”, ha detto il cardinale Pietro Parolin, segretario di Stato vaticano, nel portare il saluto di Francesco ai circa 600 ospiti del tradizionale pranzo di Natale della Comunità di Sant’Egidio a Santa Maria in Trastevere a Roma. Parolin ha ricordato le tante persone arrivate da Paesi diversi, alcuni ad esempio appena una settimana fa dall’Eritrea.

Come ogni anno dal 1982 Sant’Egidio, che ha la sua sede principale a Trastevere, offre il pranzo di Natale nella Basilica ad anziani soli, senza tetto, Rom, immigrati e italiani in difficoltà. Quest’anno é particolarmente numerosa la percentuale di rifugiati e richiedenti asilo, viene riferito.
In tutta Roma Sant’Egidio ha accolto a pranzo oggi 20 mila persone, ben 200 mila in 650 città del mondo, soprattutto in Africa, Asia e Sud America, secondo le cifre fornite dalla Comunità. E’ stato creato l’hashtag #mercychristmas, in cui ‘mercy’ richiama la misericordia del Giubileo straordinario.

Ti potrebbero interessare anche:

ATAC/Cesaretto (SEL): "Confermato accordo pagamento tredicesima ai lavoratori
Nuovo sfregio al Colosseo, giovane libanese incide le iniziali su una colonna
Campidoglio, Pd col fiato sospeso. Marino convoca un'altra giunta alle 19.30
Allarme bomba a Roma, pacco sospetto nella metro: evacuata la stazione Lepanto
RIFIUTI/ Allarme dei radicali, rischio multe milionarie dalla Ue
Roma sprofonda, da Monteverde a Centocelle



wordpress stat