| categoria: Dall'interno

Terracina, uomo ucciso a calci e pugni nel corso di una rissa

Le botte, i calci ed i pugni, hanno ucciso ieri sera a Terracina un uomo di 32 anni: Gino Tony Bellomo. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri del nucleo operativo della città pontina, il giovane è deceduto a causa dei colpi ricevuti nel corso di una rissa in piazza Garibaldi, dove i carabinieri della compagnia di Terracina sono intervenuti alle 23:30 circa quando alcuni passanti hanno segnalato alla centrale una rissa in corso tra più persone. All’arrivo dei militari dell’Arma, Gino è stato trovato sanguinante e riverso a terra. Trasportato in ospedale, poco dopo è deceduto. Per individuare gli autori della rissa stanno indagando i carabinieri della compagnia di Terracina e il loro colleghi del Nucleo investigativo del comando provinciale carabinieri di Latina –

Ti potrebbero interessare anche:

Unicredit, reati finanziari: indagato dall'antimafia vicepresidente Palenzona
Sanità choc, gara tra medici in ospedale a chi inserisce più cannule
Adolescenti in Italia, per 6 su 10 è abuso di alcol, tabacco e cannabis
MIGRANTI/ Il Molise è allo stremo
Smog, al via blocco del traffico in 7 province lombarde
Linea dura a Venezia.Sarà vietato ai turisti sedersi sui gradini?



wordpress stat