| categoria: Dall'interno

ANAGNI/Sbanda un autobus sull’A1: 44 feriti, dieci in gravi condizioni

Sono 44 i feriti nell’incidente che si è verificato la notte scorsa sull’A1 Milano-Napoli tra Ferentino e Anagni in direzione di Roma, dove un autobus di linea a due piani, per cause in corso di accertamento, ha sbandato e si è ribaltato in carreggiata. Dieci persone sono rimaste ferite in modo grave e sono state trasportate dal 118 in ospedale in codice rosso. Non sono comunque in pericolo di vita. Ventidue passeggeri sono stati trasportati in ospedale in codice giallo e 12 in codice verde. Una delle persone ferite in modo grave è stata trasferita questa mattina al San Camillo e rischia l’amputazione di un braccio. Gli altri feriti sono stati smistati tra gli ospedali di Frosinone, Alatri, Sora, Colleferro, Frascati e Tor Vergata.
Come fa sapere Autostrade per l’Italia, sono 18 in totale le persone rimaste in ospedale per le cure. Inoltre Autostrade per l’Italia sottolinea che il tratto tra Ferentino e Anagni in direzione di Roma, chiuso in precedenza a causa dell’incidente avvenuto all’altezza del km 609, è stato riaperto questa mattina alle 7.

Ti potrebbero interessare anche:

Fioravanti e Mambro condannati a risarcire 2,1 miliardi
Maltempo, Palio Siena: la corsa è rinviata a domani. "Pista non assicura la sicurezza dei caval...
Clandestino-eroe sventa una rapina i CC chiedono il permesso di soggiorno
Camorra, blitz contro clan dei Casalesi
Presunte molestie sessuali a otto seminaristi: indagato vescovo di Cassino
Oncologa sgozzata, il presunto assassino si è impiccato



wordpress stat