| categoria: Roma e Lazio

Buche sulle strade: indagati altri 5 funzionari

C’è un’altra confessione chiave nell’inchiesta sulle buche di Roma. Ercole Lalli, il primo funzionario del Campidoglio arrestato per corruzione, ha ammesso di aver preso una bustarella (contenente duemila euro ndr) per avere fornito notizie riservate sulle gare. «In particolare la busta datami, di cui non conoscevo il contenuto», ha detto in uno dei primi interrogatori, «mi è stata data a seguito dei consigli sulle prossime gare. Consigli inerenti le novità che saranno apportate per le gare…

Ti potrebbero interessare anche:

Fa cadere dalle scale una donna incinta e scappa: lei perde il bambino
A Roma il corteo dei vigili urbani di tutta Italia: "Non siamo corrotti". Traffico in tilt
ELETTORANDO/ Raggi (M5S), Giachetti e Rutelli boys ancora qui nonostante i fallimenti
Pisana, ecco i veri numeri del lavoro politico
Fiumicino, per errore scatta l'allarme bomba ed è panico
CORONAVIRUS/ OGGI 9 CASI E DUE DECESSI, TRE CASI A ROMA CITTA’



wordpress stat