| categoria: spettacoli & gossip

Al Teatro Sette coinvolgenti serate fatte di “Parole Parole Parole”

“Parole parole parole” è questo il titolo della divertentissima rappresentazione teatrale, la cui regia è firmata da Gigi Proietti, che vede protagonisti Carlotta Proietti e Matteo Vacca in un’ora e mezza di sana comicità. La storia ruota attorno ad un bancario balbuziente ed una addetta alla vigilanza della Banca che strutturano il loro rapporto sentimentale attraverso una serie di spassose gag in grado di tenere il pubblico sempre presente alla situazione. Due Attori capaci di far divertire e al tempo stesso meravigliare le persone in sala con la loro bravura nel recitare monologhi spesso difficili da un punto di vista tecnico. Laura (Carlotta Proietti) ama parlare, parlare e parlare ma il suo lavoro la porta a passare ore ed ore in totale silenzio davanti ad una telecamera e un video, generando in lei un senso di ribellione che troverà sfogo nell’incontro con Valerio (Matteo Vacca), impacciato e con problemi di parola che però è affascinato da questa figura bionda che quotidianamente appare sul monitor dell’agenzia bancaria ove lavora. Ciò che colpisce è l’affiatamento che i due attori hanno e che, analizzando la struttura della commedia, è alla base dell’intero spettacolo. Infatti i tempi di recitazione sono perfettamente sincronizzati e rendono “naturale” i vari “botta e risposta” che i protagonisti si scambiano. Insomma una serata passata all’insegna del puro divertimento. Ai due protagonisti tante parole, parole e parole piene di complimenti e stima. Stefano Boeris

Ti potrebbero interessare anche:

Niccolò Fabi in concerto all'Etruria Eco Festival
MUSICA/ Violetta: 'Ho incontrato il Papa, un'emozione da togliere il fiato'
TV/ Conti, avanti e pedalare. Sanremo? Una tappa di montagna
Red Canzian operato di aneurisma. Fuori pericolo
ASCOLTI TV/ I Pooh conquistano il prime time
Verso il Baglioni bis, aria d'austerity anche all'Ariston



wordpress stat