| categoria: In breve, Latina

LATINA/ I lavoratori della Bonifica ancora senza stipendi

«Ancora una volta i lavoratori della bonifica di Latina vengono umiliati come uomini e come lavoratori! Dopo lo sblocco della difficile vertenza che ha consentito il trasferimento delle risorse, stanziate dalla Regione Lazio, alla Provincia di Latina, le stesse non sono state a sua volta trasferite all’Ente di Bonifica. Responsabilità gravi da parte della Provincia di Latina che prima delibera è poi, inspiegabilmente, non dispone il bonifico! Nei giorni scorsi, sulla stampa locale, sono apparse dichiarazioni trionfalistiche e prive di fondamento da parte di chi sulla pelle dei lavoratori vuole lucrare visibilità in modo strumentale». Così, in una nota della Fai Cisl. «I lavoratori del Consorzio di Bonifica di Latina – afferma Ermanno Bonaldo, segretario generale della Fai-Cisl del Lazio – incroceranno nuovamente le braccia con il conseguente blocco di tutto il Sistema Bonifica. La dignità dei lavoratori non può essere ulteriormente calpestata. Si tratta di lavoratori che hanno continuato a garantire il servizio e la tutela del territorio, con grande senso di responsabilità, nell’interesse dei consorsiati e di tutto il settore agroalimentare e più in generale dell’economia pontina».

Ti potrebbero interessare anche:

M5S/ Crimi: Mastrangeli in tv mentre noi al lavoro, va espulso dal gruppo
Editoria, Farinetti (Eataly) nella Holden di Baricco e Feltrinelli
SANREMO/ Diodato e Zibba passano il turno tra le nuove proposte
Telecom, ultime ore per intesa con Fintech su Argentina
Truffa all'Inps da un milione di euro, scoperti a Bari 479 falsi braccianti
Mondiali di nuoto, storico bronzo azzurro nel sincro misto con Minisini-Flamini



wordpress stat