| categoria: esteri

Allarme rosso in Belgio. “Ci sarà un attentato il 15 gennaio”

Il Belgio teme un attentato il 15 gennaio. Lo ha indicato il procuratore federale Frederic van Leeuw intervistato dal quotidiano Le Soir. Il 15 gennaio è una data considerata potenzialmente simbolica perchè un anno fa vennero uccisi dalla polizia due terroristi nel quadro di una operazione volta a colpire la ‘cellulà di terroristi islamici di Verviers. Il procuratore ha spiegato che le autorità e i servizi di sicurezza hanno preso in esame la possibilità di un attacco terroristico.

Ti potrebbero interessare anche:

Australia: Will e Kate alla montagna sacra degli aborigeni
L'Ucraina evoca la "grande guerra" contro la Russia
New York, vicino all'estremismo islamkco l'aggressore dei poliziotti
Califfato, esecuzioni a Palmira. Attacchi kamikaze in Iraq
MARO'/ Spostata ad agosto l'udienza per il ricorso alla Corte Suprema
Torri Gemelle, 14 anni fa l'attentato. Su Twitter Isis minaccia cyberattacco agli Usa



wordpress stat