| categoria: attualità

Gridano “Allah Akbar” davanti alla polizia, tensione a Dosenzano del Garda

Attimi di tensione stamani a Desenzano del Garda durante lo sgombero da parte della Polizia di un picchetto di protesta davanti al magazzino del supermercato Penny Market, chiuso da alcuni giorni per lo sciopero di un gruppo di dipendenti di una cooperativa che lavora per conto del supermercato. Un pakistano davanti agli agenti della Digos che stavano facendo alzare i manifestanti ha gridato «Allah Akbar», facendo scatenare la reazione di altri 20 connazionali che hanno replicato urlando «Allah Akbar». Il gruppo è stato individuato e portato in Questura per gli accertamenti. 

Ti potrebbero interessare anche:

Parma/ Fischi e urla a Pizzarotti da vigili e dipendenti comunali
Trasporti/ Sciopero, venerdì a rischio per metro, bus e tram
SCUOLA/ Le supplenze? Fanno male a chi le fa e a chi le riceve
SISMA/ Bonus fino all'85%, anche sulle seconde case
Feltri, niente scuse alla Raggi, feci lo stesso titolo per Berlusconi
Mafia Capitale: 20 luglio la sentenza



wordpress stat