| categoria: economia, Senza categoria

PENSIONI/ Boeri, l’emergenza sociale sono i poveri

«La vera emergenza sociale in Italia sono i poveri». Così l’economista Tito Boeri, presidente dell’Inps, a «L’Intervista di Maria Latella» su SkyTg24. «In Italia, ha detto ancora Boeri- manca un sistema di assistenza sociale di base».
Nella proposta avanzata sul reddito minimo alle persone che dai 55 anni in su perdono il lavoro era previsto, ha ricordato Boeri, «una forma di finanziamento penalizzando un po’ tutto il sistema dell’assistenza che viene oggi fornito in Italia dai 55 anni in su». Era un’operazione, ha rimarcato Boeri, «a mio avviso importante», il «primo tassello di assistenza sociale di base» perchè «le persone che perdono il lavoro a più di 55 anni sono persone che non trovano facilmente alternative e cadono in condizioni di povertà». Quindi, sollecitato sull’emergenza esodati, Boeri ha aggiunto ancora: «L’emergenza è quella dei poveri e delle persone che perdono il lavoro e hanno più di 55 anni». «Questa -ha ribadito Boeri- è la vera emergenza sociale in Italia, perchè c’è anche un’emergenza sociale legata alla povertà tra i più giovani che certo va affrontata, ma l’emergenza sociale è questa».

Ti potrebbero interessare anche:

Equitalia, stop ai pignoramenti su pensioni e stipendi
LADISPOLI/Entro il 2014 il nuovo asilo nido comunale
ASL RMD/ Riapre la struttura sanitaria residenziale (pazienti psichiatrici) di via Catacombe di Gene...
SVEZIA/ Quindici ragazze denunciano molestie a Capodanno
Al via il 'bancomat del cuore' per curare meglio le malattie
Questa giustizia è veramente pericolosa. Va cambiata



wordpress stat