| categoria: In breve, Senza categoria

SCHEDA/ Puigdemon, il futuro presidente del governo catalano

– Indipendentista convinto, il 53enne Carles Puigdemont si appresta a venir investito domani alla guida del governo catalano, con un voto del parlamento locale di Barcellona. Poco conosciuto fuori dalla Catalogna, è sindaco della città di Gerona e presidente dell’associazione dei municipi catalani favorevoli alla secessione dalla Spagna. Deputato del parlamento catalano fin dal 2006, Puigdemont fa parte del partito Convergenza Democratica di Artur Mas, il leader indipendentista che si è fatto oggi da parte per permettere la creazione del nuovo governo. Guiderà una coalizione che unisce l’alleanza secessionista Junts pel Sì, di cui fa parte anche Convergenza Democratica, e il piccolo partito anticapitalista Cup. Sposato e padre di due figlie, Puigdemont ha studiato filologia catalana a Gerona e per vari anni ha lavorato come giornalista. È stato redattore capo del quotidiano catalano «El Punt» e direttore dell’agenzia stampa regionale catalana. Dopo un primo tentativo fallito nel 2007, nel 2011 ha vinto le elezioni come sindaco di Gerona mettendo fine a 30 anni di amministrazione socialista. È autore del libro «Cata… che? la Catalogna vista dalla stampa internazionale» (1994) e di diversi saggi sulla comunicazione e le nuove tecnologie.

Ti potrebbero interessare anche:

Rita Levi Montalcini, migliaia di persone al funerale del premio Nobel a Torino
CINEMA/ Grosseto blocca il "Premio Monicelli"
I 75 anni di Faye Dunaway, bionda di 'Bonnie e Clyde'
MIGRANTI/ Primi indagati per la gestione del Cara di Foggia
E Virginia restò sola
L'INTERVENTO/ DIRITTO ALLE CURE O DIRITTO A GUARIRE?



wordpress stat