| categoria: attualità, Senza categoria

Colonia, hooligan scatenano la caccia allo straniero su Facebook

Un gruppo di hooligan, rocker e buttafuori avrebbe lanciato una “caccia all’uomo nel centro storico di Colonia”, come reazione alle violenze subite dalle donne nel corso della notte di San Silvestro. L’iniziativa, di cui riferisce il Koelner Express, sarebbe nata su Facebook. La polizia sta indagando su eventuali collegamenti con l’aggressione a sei pakistani e a un siriano domenica sera.
I pakistani sono stati assaliti, nei pressi della stazione, da un gruppo di 20 persone. Lo riferisce la polizia, secondo cui due degli aggrediti, feriti, sono stati soccorsi in ospedale. Successivamente, anche un siriano di 39 anni è stato lievemente ferito. La polizia indaga per lesioni corporali. Non è chiaro se vi sia un collegamento fra i due episodi.
Cresce l’ostilità nei confronti dei musulmani e degli stranieri in Germania, come dimostrano minacce, mail di insulti e provocazioni in rete registrate dal Consiglio centrale dei musulmani tedeschi. E’ quello che racconta il presidente dello stesso consiglio. “Viviamo una nuova dimensione di odio”, dice Aiman Mazyek al Koelner Stadt Anzeiger. Giovedì scorso, ha riferito, il telefono dell’associazione era diventato così “bollente” per gli insulti da indurlo a straccare il telefono.
“Nulla giustifica quello che è stato riferito dal presidente del Consiglio centrale dei musulmani tedeschi”. Lo ha detto il portavoce di Angela Merkel Steffen Seibert, rispondendo ad una domanda sulla denuncia fatta dal presidente dei musulmani tedeschi.

Ti potrebbero interessare anche:

Cavani porta il Napoli in paradiso. Parma espugnata, tre punti dalla Juve
IL CASO/ 2 - Dna equino in lasagne sequestrate a Brescia, bloccate tonnellate di macinato e carne
Ipertensione polmonare, colpiti tremila italiani. Ancora pochi centri di cura
Il Cinque Stelle (ex?) Venturino da Santoro: Grillo mi ha dato del "pezzo di m..."
SCHEDA/ Cuccaro, dalla parata in Rolls Royce bianca alla latitanza
Francesca Pascale a Napoli, pizza sul lungomare



wordpress stat