| categoria: sport

Assalto ultrà a Bergamo, fermati 9 tifosi dell’Atalanta

Nove ultrà dell’Atalanta sono stati fermati e portati in Questura, questa sera, per gli scontri avvenuti in centro a Bergamo dopo Atalanta-Inter. Sette agenti di polizia sono rimasti feriti in modo non grave. Gli ultrà – in tutto una quarantina – hanno assaltato un bus in via Mai con i tifosi dell’Inter, rompendo alcuni vetri con sassi e spranghe, ma sono stati fatti disperdere da polizia e carabinieri. Nella fuga, in via Tasso, hanno anche danneggiato una Volante della questura, rompendo i vetri e gettando fumogeni e petardi al suo interno (c’è stato un principio di incendio). Nove sono stati bloccati al termine di un inseguimento, dopo essere stati individuati dall’alto con l’elicottero dei carabinieri. Sequestrate diverse spranghe, bastoni, petardi e fumogeni.

Ti potrebbero interessare anche:

COPPA ITALIA/ Zona Olimpico off limits, duemila agenti su strada. Piazze sorvegliate
TENNIS/ Open, Errani ai quarti, fuori Schiavone e Pennetta
Sci, Gross fa grande l'Italia. Suo lo slalom di Adelboden
CALCIOMERCATO/ Ferrero piazza il colpo Eto'. Sirene inglesi per Zaza
Walter Sabatini, addio Roma. Rotta sul Milan?
Mondiali 2018, Italia-Israele 1-0. Immobile salva un'Italia mediocre



wordpress stat