| categoria: sport

Sarri, il rimprovero di Malagó (Coni): “Sa di avere sbagliato”

“Se quelle frasi sono state dette non capisco la giustificazione di Sarri, cioè che quelle cose devono rimanere in campo. Sarri è intelligente e sa che non si possono circoscrivere quelle cose a un discorso di campo altrimenti non si finisce mai”. Così il presidente del Coni, Giovanni Malago’, sulla presunta frase omofoba che Maurizio Sarri avrebbe rivolto a Roberto Mancini ieri e sulla spiegazione data dal tecnico partenopeo (“Sono cose di campo…”) subito alla fine del quarto di finale di Coppa Italia giocato ieri al San Paolo. “Però mi sembra che si è scusato e spero che presto si diano la mano. È stato probabilmente un momento, chiaro che quel tipo di spiegazione non può essere condivisa”, ha aggiunto il numero uno dello sport italiano. “Personalmente non lo conosco – conclude – ma come allenatore mi piace moltissimo. Lo trovo la vera novità tecnica oltre a Sassuolo ed Empoli nel nostro campionato”.

Ti potrebbero interessare anche:

Coppa Italia, la notte di Juve-Mlan
La Corte boccia il Parma, in Europa ci va il Torino
NUOTO/ Controllo antidoping a sorpresa per Federica Pellegrini
Un lampo di De Rossi riaccende la Roma a Cesena
Tavecchio striglia la Roma, non si tratta con i tifosi
Clamoroso, la Fiorentina schianta l'Inter a San Siro, 4-1 e primato in classifica



wordpress stat