| categoria: economia

Benzina, ribassi a pioggia

Nuova oscillazione per le quotazioni internazionali del greggio e dei prodotti raffinati. Un rimbalzo che interrompe momentaneamente la spirale ribassista che attanaglia i mercati petroliferi. Quanto ai prezzi alla pompa, si registra oggi un giro di ribassi su quasi tutti i marchi, dopo l’intervento di Eni, ieri. Stando alla consueta rilevazione di Staffetta Quotidiana, questa mattina hanno messo mano ai listini Esso (-1,5 cent su benzina e diesel), Q8/Shell (-2 cent sul diesel), Tamoil (-1 cent sulla verde e -2 cent sul diesel) e TotalErg (-1 cent sul diesel).

Queste le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestoriall’Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico ed elaborati dalla Staffetta, rilevati alle 8 di ieri mattina su circa 12mila impianti: benzina self service a 1,404 euro/litro (-0,3 cent, pompe bianche 1,383), diesel a 1,202 euro/litro (-0,4 cent, pompe bianche 1,182). Benzina servito a 1,494 euro/litro (-0,3 cent, pompe bianche 1,418), diesel a 1,295 euro/litro (-0,4 cent, pompe bianche 1,219). Gpl a 0,570 euro/litro (invariato, pompe bianche 0,555), metano a 0,986 euro/kg (-0,1 cent, pompe bianche 0,979).

Ti potrebbero interessare anche:

Fisco,545 miliardi non riscossi negli ultimi 15 anni
RC AUTO/Prezzi standard per le riparazioni, stop al "Grande Fratello"
Ocse: Italia, reddito famiglie sceso 2400 euro in 5 anni
FIAT/Marchionne: un milione di auto dalla stessa piattaforma per ritorno economico
Ferrari a Wall Street, valore previsto 10 miliardi di dollari
Ferrari in Borsa a 52 dollari: il Cavallino vale 10 miliardi di dollari



wordpress stat