| categoria: Dall'interno

“Infiltrazioni mafiose, il sindaco di Brescello verso le dimissioni

Il sindaco di Brescello, Marcello Coffrini, ha annunciato l’intenzione di farsi un passo indietro e si è detto disposto a dimettersi. Lo ha fatto dopo che dallo stesso suo partito Democratico era stata avanzata la richiesta delle sue dimissioni dopo la conclusone della relazione della Commissione d’Accesso, istituita per verificare eventuali rischi di condizionamento mafioso nel comune noto anche per la saga di Peppone e Don Camillo. «Proprio oggi il Prefetto di Reggio Emilia Raffaele Ruberto, ha trasmesso al ministro la sua relazione sulle presunte infiltrazioni a Brescello sulla base proprio dei risultati della Commissione. Dopo questa relazione Coffrini ha annunciato che farà un passo indietro.

Ti potrebbero interessare anche:

Pari Opportunità, il ministro Idem chiede la collaborazione dei giornalisti
MALTEMPO/ Preallerta meteo a Latina, possibili mareggiate
Renato Bialetti, le ceneri in una Moka
Pasqua 2016 di nuovo all'insegna del risparmio e del fai da te
A Potenza la tangentopoli dei loculi, tre persone arrestate
Got tiene in “caldo” un processo per 9 mesi



wordpress stat