| categoria: sport

Allarme virus Zika, a rischio le olimpiadi in Brasile?

Il rischio di un contagio su larga scala a causa del virus Zika potrebbe mettere a repentaglio le Olimpiadi di Rio de Janeiro previste per agosto. Atleti e turisti stanno infatti valutando la possibilità di recarsi in Brasile, una delle aree del mondo più colpite, considerata dagli esperti come l’epicentro dell’epidemia in corso. Nel Paese sudamericano sono 1,5 mln le persone già colpite, mentre sono stati riportati migliaia di casi di bambini nati con danni cerebrali e segni di microcefalia. Secondo l’Organizzazione mondiale della sanità, Zika si è diffuso in oltre 20 nazioni e territori dell’emisfero occidentale, dimostrando quanto rapidamente può procedere, anche senza grandi manifestazioni internazionali. Tuttavia, sempre per l’Oms, è «molto improbabile» sconsigliare di recarsi in Brasile per le Olimpiadi. Intanto le squadre di Australia, Russia, Usa e Gb fanno sapere di monitorare attentamente la situazione in vista delle Olimpiadi

Ti potrebbero interessare anche:

Due rigori di Higuain, il Napoli cambia passo e batte il Torino
CALCIO/ Stampa spagnola: 'Neymar è l'acquisto più costoso della storia'
Napoli ko, nella serata follia ultrà a Nizza
Famiglia Cristiana ha scelto Bebe Vio: è l'Italiana dell'anno
ARRIVEDERCI AMARO ALL'OLIMPICO, LAZIO BATTUTA
GOL-CAPOLAVORO DI BELOTTI, TORINO TRAVOLGE IL SASSUOLO



wordpress stat