| categoria: Roma e Lazio

Uccide motociclista sul Gra e poi scappa: individuato il pirata

In auto travolge e uccide un motociclista sul Grande raccordo anulare di Roma e poi si dà alla fuga, ma è stato individuato e fermato poche ore dopo. E’ successo all’alba, alle 5,30, all’altezza della Tuscolana, al chilometro 40 sulla carreggiata interna. La vittima è un uomo di 51 anni, originario di Campobasso ma residente a Roma, nella borgata Finocchio. Sul luogo dell’incidente la polizia stradale ha trovato la targa anteriore di un’autovettura: così gli agenti sono potuti risalire al proprietario, che è stato rintracciato al telefono e prelevato dalla polizia stradale sul suo luogo di lavoro. E’ un operario.

Ti potrebbero interessare anche:

Londra avverte i turisti inglesi:"Attenti a scippi e borseggi sui bus a Roma"
E' mancata una alzata di mano, si rifarà il voto sul referendum di Amatrice
Viabilità, stop a buche e rattoppi, il Campidoglio mette in campo un nuovo regolamento
Salvini e Meloni contestati al campo rom, tensione a Roma
Polemiche sulla grande Moschea di Roma, "serve più trasparenza"
Stop a minimarket “bangla”, suk, sexy shop e compro oro in centro



wordpress stat