| categoria: economia

“Airbag difettosi”, Toyota richiama 320mila veicoli

Toyota ha deciso di richiamare negli Usa circa 320mila autovetture a causa di un difetto dell’airbaginstallato sul tetto, che potrebbe attivarsi improvvisamente. Il richiamo coinvolge i modelli Land Cruiser dal 2003 al 2004, il 4Runner dal 2004 al 2006, la Tundra e Sequoia dal 2005 al 2006, la LX 470 dal 2003 al 2006 e la GX 470 dal 2004 al 2006. Il problema è causato dalla programmazione delle centralineche, in determinate condizioni, farebbero aprire l’airbag, rischiando di provocare lesioni alle persone all’interno della vettura. Inoltre, precisa il marchio giapponese, il difetto riguarda anche i pretensionatori delle cinture di sicurezza, che si attiverebbero non solo  in condizioni di pericolo.

Ti potrebbero interessare anche:

Arriva il nuovo redditometro, cento voci di spesa per stanare gli evasori
Viminale, al via "piano di viabilità" per l'estate
STIPENDI/Vendite al lumicino, dagli 80 euro ancora nessuna spinta
FISCO/ Tasse comunali, il top a Bologna, Roma, Bari
OCCUPAZIONE/ Il ministero cambia i dati, i posti fissi in più sono la metà di quelli annunciati
Pensioni, l'Inps finisce in Tribunale. Il concorsone di Boeri nel mirino



wordpress stat