| categoria: Dall'interno

BARI/ Incendio nella città vecchia, tre intossicati

Tre persone sono rimaste intossicate a causa del grosso incendio che si è sviluppato questa sera, verso le 20, al primo piano di un edificio della centrale piazza Federico II di Svevia, nel Borgo Antico di Bari. A prendere fuoco una coperta. Ancora da chiarire le cause dell’incendio che ha creato panico nei residenti della Città Vecchia. Sul posto sono intervenuti due carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia Bari Centro che, attirati dalle urla delle persone, sono entrati in casa e hanno messo in sicurezza i tre uomini già intossicati, uno dei quali di 55 anni. A domare le fiamme i vigili del fuoco. L’appartamento è stato quasi completamente distrutto. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri i tre intossicati stavano armeggiando con una bombola di gas. A un certo punto si è verificata una esplosione che ha scardinato una porta e fatto divampare l’incendio che per fortuna non ha avuto conseguenze peggiori.

Ti potrebbero interessare anche:

XYLELLA/ Commissario Ue in Puglia, ulivi vanno abbattuti
Expo, bimbo di 8 anni rischia di perdere un braccio: si salva dopo operazione a Monza
Furti d'auto, Roma da record: ne rubano cinquanta al giorno
Livorno, prof cerca di aprire una finestra ma il pavimento in cartongesso cede: giù da 3 metri
Due ragazze stuprate in spiaggia sul lago di Como, tre fermati
CROLLA VOLTA NELLA CHIESA DEGLI INCURABILI A NAPOLI



wordpress stat