| categoria: sport

Lazio-Napoli: daspo per due tifosi dopo i cori razzisti

Due supporter della Lazio sono stati denunciati e sottoposti alla misura del Daspo per la durata di 2 anni, in occasione della gara di ieri sera all’Olimpico contro il Napoli. È quanto si legge in un comunicato della Questura di Roma. Il primo tifoso è stato individuato e bloccato durante i servizi di controllo all’esterno dello stadio: gli agenti della Polizia hanno fermato un 43enne romano responsabile dell’esplosione di un petardo in piazza di Ponte Milvio; perquisito, è stato trovato in possesso di un altro petardo, poi sequestrato. Fermato poi un altro romano, 28enne, il quale, prima dell’inizio della gara, ha scavalcato il cancello del settore Distinti Nord Est entrando in campo.

Ti potrebbero interessare anche:

Di Canio, addio al Sunderland tra polemiche e insulti
MONDIALI/ De Rossi salta l'Uruguay e rischia di più
L'Inter vince su rigore, il Cesena la prende male
Europa League Roma-Plzen 4-1. Eliminati Inter e Sassuolo
SPAL SI ILLUDE, MA CAGLIARI RIMONTA IN 3'
CALCIO:«VERGOGNA» PRO PIACENZA,CLUB FUORI DA CAMPIONATO



wordpress stat