| categoria: Cultura

Nove giorni di festa a Pesaro per il compleanno di Rossini

Pesaro dedica nove giorni di festeggiamenti a Giochino Rossini, dal 20 al 29 febbraio, con un ricco cartellone di iniziative: «Figaro qua, Figaro là. Pesaro per i 200 anni del Barbiere di Siviglia e il compleanno di Rossini». Concerti, opere, laboratori per bambini, proiezioni di film e incontri animano la festa del ‘Cigno’, un programma promosso dal Comune con la Regione Marche, il ministero dei Beni e delle Attività culturali, la Fondazione Rossini, l’Amat e il Sistema Museo. L’iniziativa – in diversi luoghi della città, dai Teatri Rossini e Sperimentale alla Chiesa dell’Annunziata e Casa Rossini fino a Tipico.tips – è la prima tappa di quelle che saranno nel 2018 le celebrazioni per il 150mo anniversario della morte dell’artista. «’Questa barba benedetta la facciamo sì o no?’ inaugura la kermesse sabato 20 febbraio: tutti i giorni, fino al 29, è possibile farsi fare la barba a Casa Rossini sulle note del Barbiere di Siviglia. A seguire ‘Note di cioccolato e barbajada’, una conversazione con lo storico della cultura gastronomica Tommaso Lucchetti, e, al Teatro Sperimentale, Vittorio Sgarbi ci cimenta con Rossini d’arte, una conversazione attorno alla Caduta dei Giganti di Guido Reni (Collezione Hercolani Rossini, Musei Civici) di ritorno dal prestito al Louvre di Parigi. Ma Rossini è anche cinema: il 24 febbraio il Teatro Sperimentale ospiterà, in collaborazione con la Mostra Internazionale del Nuovo Cinema e Ripley’s Film, la proiezione del film Figaro qua, Figaro là con Totò, Isa Barzizza, Gianni Agus e Renato Rascel per la regia di Carlo Ludovico Bragaglia. Ai bambini è dedicato l’appuntamento pomeridiano di giovedì 25 febbraio a Casa Rossini con Gli scherzi della gazza. Venerdì 26 febbraio Paolo Bordogna renderà un omaggio al compositore con l’Orchestra Sinfonica G. Rossini diretta da Daniele Agiman. La giornata conclusiva di »Figaro qua, Figaro là«, lunedì 29 febbraio, si aprirà a Casa Rossini con la Visita animata ‘con il Maestro Rossini’. In serata l’appuntamento è al Teatro, dove a celebrare nel modo più solenne il compleanno di Rossini, che ricorre proprio quel giorno, sarà Il Barbiere di Siviglia diretto da Alberto Zedda. L’evento, in forma di concerto, è organizzato da Conservatorio Rossini, Accademia Rossiniana del Rossini Opera Festival, Comune di Pesaro, Amat e Fondazione Rossini

Ti potrebbero interessare anche:

Guerra sull'eredità di Gore Vidal, tutto ad Harward?
Il Gruppo FAI Giovani propone 5 incontri con visite guidate
GEMELLI/Una policy per l'accoglienza e la cura di pazienti di diverse culture e religioni
MUSEI/ Recuperato un dipinto del XVIII secolo rubato dal Duomo di Narni
LIBRI/ La saga di Millennium continuerà fino al 2019 con due sequel
Libri, gli italiani non lettori sono il 57,6%: 4 milioni in più in 5 anni



wordpress stat