| categoria: sport

Virus Zika spaventa le Olimpiadi. Gli Usa pensano al ritiro degli atleti

Lo spettro Zika continua ad aleggiare sulle olimpiadi. Il Comitato olimpico statunitense (Usoc) ha informato le federazioni sportive che gli atleti preoccupati per la loro salute a causa del virus potranno rifiutarsi di partecipare alle prossime Olimpiadi di Rio de Janeiro in programma dal 5 al 21 agosto 2016. Lo ha annunciato a ‘Time’ il portavoce dell’Usoc Patrick Sandusky. “Stiamo monitorando da vicino la situazione con il Cdc (il centro statunitense di controllo e prevenzione delle malattie), con gli organizzatori di Rio 2016, con l’Organizzazione mondiale della sanità e con vari specialisti delle malattie infettive. In più stiamo compiendo ogni passo necessario per garantire che la nostra delegazione sia consapevole delle raccomandazioni delle autorità sanitarie statunitensi riguardo al viaggio in Brasile”.

Ti potrebbero interessare anche:

Balotelli tende la mano a Totti, non sono montato
Prandelli ct azzurro per altri due anni
Garcia, il ko della Juve? Conta il cammino della Roma
Coppa America: Luna Rossa si ritira
Calciomercato: Liverpool "scarica" Balotelli, pronto a svenderlo a 14 milioni
Trump: "Sto prendendo idrossiclorochina"



wordpress stat