| categoria: politica

Giro di vite sulla presenza in Aula dei senatori non votanti

Da martedì prossimo ci sarà un giro di vite per accertare che i senatori che lasciano inserito il tesserino nello scranno senza votare siano davvero presenti in Aula. Ad assicurarlo sono fonti della presidenza di Palazzo Madama che rispondono così ad alcune notizie di stampa in cui si parlava di senatori “assenteisti” che “timbravano” solo “per prendere la diaria e poi se ne andavano proprio come i dipendenti del municipio di Sanremo”.

Ti potrebbero interessare anche:

SARDEGNA/ Strappo con Grillo, i delusi fondano un nuovo movimento
FOCUS/ La carica dei cento, ecco l'accordo che rivoluziona il Senato
Accordo fiscale tra Italia e Vaticano, si' alle imposte sulle rendite finanziarie
Grillo Show all'assemblea Eni, gioielli spolpati e venduti
RAI/ Giannini, l'azienda mi può licenziare ma il Pd proprio no
FOCUS/ M5S-LEGA, DO UT DES SU PROGRAMMA MA SALVINI INCALZA



wordpress stat