| categoria: Roma e Lazio

Chiuso ristorante cinese per condizioni igieniche pericolose

Feci di tratti, sporco incrostato e grasso su pareti e pavimenti. Queste le condizioni in cui veniva tenuto un ristorante cinese chiuso sabato scorso dagli agenti del commissariato di Tor Carbone, in collaborazione con i vigili urbani dell’VIII Gruppo e con gli ispettori della Asl Roma C. Nel locale, in via Paolo di Dono, sono state riscontrate pessime igienico-sanitarie pericolose per la salute pubblica. A seguito degli accertamenti sulle irregolarità sono state elevate sanzioni amministrative da parte della Asl che nel frattempo ha adottato il provvedimento di chiusura fino a che i titolari non adempieranno alle prescrizioni impartite.

Ti potrebbero interessare anche:

La stampa romana esprime solidarietà al collega Maurizio Cangemi
Marmi, mosaici e sampietrini: i souvenir pirata dei turisti
MAFIAROMA/ Marchini, "nella capitale mafia alla vaccinara"
I rom all'attacco del maneggio di Ponte Marconi
DIETRO AI FATTI/ Gli scivoloni di Zingaretti
Bambino muore in auto sulla Colombo paralizzata. Il pm: indagine per omicidio colposo



wordpress stat