| categoria: politica

Unioni civili, l’endorsement di Antonio Razzi: “Razzi: “Sono a favore, conosco diversi uomisessuali”

“Guardi io le posso dire che conosco vari uomisessuali lì a Roma, una volta ero in un ristorante si sono avvicinati e mi hanno chiesto cosa ne pensassi del ddl Cirinnà io gliel’ho detto in faccia ‘sono contrario alle adozioni ma invece sono a favore delle unioni civili'”. Così il senatore Antonio Razzi ha commentato il ddl Cirinnà sulle unioni civili durante la trasmissione radiofonica ‘Stanza Selvaggia’ condotta da Selvaggia Lucarelli e Fabio De Viva su M2o. “Se i bambini stanno in mezzo a due mamme posso pure capire che la mamma è la mamma e magari il bambino capisce ‘mia mamma è uscita ‘na sera e s’è fatta n a botta e sono nato io’ ma con due uomini che cavolo gli dici? – sottolinea il senatore di Fi – Bisogna preparare i bambini a questo nuovo avvenimento, sennò torniamo milioni di anni indietro. Tarzan parlava con gli animali perché la sua vita era con gli animali. Se un bambino sta sempre in mezzo agli uomini pensa che la sua vita è con gli uomini. Sono a favore della coppia civile e che due uomini possono vivere insieme o che due donne possono vivere insieme, ma sulle adozioni sono contrario. Io la penso così”.

Ti potrebbero interessare anche:

Mafia, il Gip non archivia, continuare indagine su Schifani
Casaleggio debutta a Cernobbio e divide la platea
Lo spettro della sconfitta su NCD, gli alfaniani ballano sul 4%
SONDAGGI/ Pd perde mezzo punto, sale il M5S
Ue prepara la lettera sui conti. Padoan, soluzione in Def
Vitalizi, l'ex ministro La Loggia fa ricorso contro la Camera: "Ridatemi l'assegno"



wordpress stat