| categoria: sport

Lindsey Vonn, sconfitta, pubblica un video mentre spacca gli sci a martellate

Delusa per la gara di venerdì a La Thuile in Val d’Aosta ha spaccato gli sci a martellate e ha pubblicato su Facebook il video. Poi, evidentemente rimbrottata anche dalla Head, l’azienda che la sponsorizza e che non aveva gradito di vedere i suoi sci così maltrattati, come se il cattivo risultato in pista fosse colpa degli attrezzi, si è scusata e ha cancelato il video dal web. Nella discesa di Coppa del Mondo di venerdì a La Thuile la campionessa americana aveva perso il suo sci in una curva a sinistra, non riuscendo a concludere la gara e perdendo la vetta della classifica generale ai danni della svizzera Lara Gut. L’uscita di scena le era costata la conquista anticipata dell’ottava coppa del mondo di discesa, la ventesima complessiva: una conquista riuscita comunque con il secondo posto nella gara di oggi.

La Vonn, presa dalla delusione, aveva così pensato di pubblicare il video in cui si vedeva mentre con un grosso martello spaccava gli sci. Il video però è stato on line pochissimo. Dopo pochi minuti è stato infatti rimosso dalla sua pagina Facebook. Poi sono arrivate le scuse ufficiali. Lindsey si è scusata in particolare con la Head e ha spiegato di aver agito in un momento di sconforto. «Sono umana anche io», ha detto.

«Quel video è stato un errore enorme causato dalla frustrazione per la gara e non era in alcun modo legato alla performance dei miei Head, degli attacchi e di tutto lo staff. Sono strumenti fondamentali del mio successo», ha spiegato la Vonn in una nota.

«Il video è stato postato sui social media per esprimere le mie emozioni ma capisco come potrebbe essere male interpretato», ha aggiunto la campionessa. «In effetti, grazie al cielo l’attacco si è aperto, evitando un possibile infortunio. Amo i miei sci, i mie attacchi e non so come scusarmi. Sono davvero orgogliosa di far parte della loro famiglia», ha concluso la Vonn.

Ti potrebbero interessare anche:

NUOTO/ Pellegrini vola a dorso. Ora mi sento più leggera
Ibrahimovic sempre più in crisi. I tifosi del Psg: é un peso morto
Serie B, frenano Crotone e Cagliari
HARAKIRI CHIEVO, LA JUVE VINCE E VA IN TESTA
SASSUOLO PARI ORO A S.SIRO,MILAN ADDIO CHAMPIONS
NUOTO: EUROPEI; QUADARELLA FA BIS, ORO NEI 1500 SL



wordpress stat