| categoria: Roma e Lazio

FS/ Nuova area viaggiatori alla stazione Termini, lavori al 60%: aperto entro l’estate

Una grande struttura a vetri con punti di ristoro e sale d’attesa che si affaccia sul cielo di Roma e sui binari. È la nuova area viaggiatori della Stazione Termini, i cui lavori sono ultimati per il 60% e di cui entro l’estate è prevista l’apertura al pubblico della prima parte. Il ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio, che ha parlato di Termini come di un «fiore all’occhiello» per l’Italia, è stato accompagnato oggi a visitare lo stato di avanzamento dei lavori dall’ad di Grandi Stazioni Retail, Paolo Gallo, e dall’ad di Rfi, Maurizio Gentile. L’area di 5.200 mq (che gli addetti ai lavori chiamano «piastra»), sarà dedicata soprattutto ai servizi delle società ferroviarie, una sorta di lounge sulla falsariga di quelle delle compagnie aeree, al ristoro e all’attesa in una situazione di «assoluta sicurezza». La fine dei lavori è prevista per il 2017, mentre bisognerà aspettare il 2020 per l’apertura del parcheggio multipiano da oltre 1.400 posti: l’investimento complessivo per entrambe le opere è di 125 milioni, finanziato da fondi pubblici e da Grandi Stazioni.

Ti potrebbero interessare anche:

Montemario, frana la panoramica. Evacuati tre villini
Alemanno, i venditori abusivi vanno arrestati: presenteremo una legge
LA ROMA DISPERATA/ In 13mila in fila per un pasto, 2400 senza casa
Mistero Muraro. E intanto l'assessore querela Renzi
Stop ai veicoli più inquinanti per 4 giorni e caldaie a 18 gradi
Manuel Bortuzzo inizia la riabilitazione alla Fondazione S.Lucia



wordpress stat