| categoria: attualità

Tragedia in Emilia: lastra si stacca da camino e uccide una bimba

Una bambina di quattro anni, Giulia, è morta ieri nella tarda serata a Cavazzona di Castelfranco Emilia, nel Modenese, colpita in testa da una lastra di marmo del caminetto di casa. Dalle prime ricostruzioni, sembra che la piccola stesse giocando con il fratello di otto anni e si sia aggrappata alla mensola del camino. Da questa si sarebbe staccata la lastra che poi l’ha travolta. I genitori sono accorsi dal piano superiore ma per la bambina non c’era più niente da fare. È intervenuto il 118. Sulla morte indagano i carabinieri.

Ti potrebbero interessare anche:

Siracusa, torrente in piena travolge un'auto: muoiono due donne e una bambina, arrestato il conducen...
Lo dice il Censis, l'austerity ha stancato gli italiani
Si lima la crescita. Calenda, la nostra flessibilità è meritata
TRUMP, IL TYCOON NATO PER ESSERE RE IN CORSA PER CASA BIANCA
Processo Maugeri: Formigoni condannato a 6 anni
Torino, è morta una donna ferita in piazza San Carlo



wordpress stat