| categoria: attualità

La Google Car causa un incidente contro un bus

E la Google car finí dritta contro un bus. Fino allo scorso San Valentino, la società di Mountain View poteva vantarsi di aver fatto percorrere alle sue vetture più di un milione di km senza alcun incidente di rilievo, tranne alcuni casi in cui però – la maggior parte delle volte – la colpa era attribuibile al conducente dell’altro veicolo coinvolto. Nello scontro di San Valentino, invece, Google ha ammesso parzialmente le responsabilità della sua self-driving car (LEGGI) e, come riportano diverse testate statunitensi, ora valutando un ripensamento del software impiegato nelle vetture. “Se la nostra auto non si fosse mossa, non ci sarebbe stata collisione – fanno sapere dalla società – detto questo, il nostro collaudatore ha pensato che l’autobus stesse per rallentare”.

Ti potrebbero interessare anche:

In trentamila alla marcia per la vita. Il Papa: tutelare l'embrione
SFRATTI/ I movimenti per la casa bocciano le misure, pronti a blocchi nelle città il 20 gennaio
Caso Volkswagen, la Ue sapeva. In Italia un milione di auto coinvolte?
Iran: ancora sangue. In sei giorni oltre 20 morti
DI MAIO, PRONTO DDL PER TAGLIARE 345 PARLAMENTARI
Fase 2: Milano cambia la viabilità, Roma chiede navette per i dipendenti pubblici



wordpress stat