| categoria: esteri

Cile, incidente per l’aereo degli Iron Maiden: feriti due addetti dell’aeroporto

Gravi danni all’aereo degli Iron Maiden – chiamato “Ed Force One” – durante le operazioni di rifornimento sulla pista dell’aeroporto di Santiago del Cile. Il velivolo, secondo quanto ha reso noto la band sulla sua pagina Facebook, veniva rimorchiato quando si è rotto il gancio, e l’aereo, rimasto senza controllo, ha urtato contro il mezzo che lo trainava. Due addetti dell’aeroporto sono rimasti feriti e portati in ospedale. I danni ai motori hanno reso inutilizzabile il Boeing 747. La band ha dovuto organizzare il trasporto di personale e materiali in altro modo per raggiungere Cordoba, dove domani si deve esibire. Il concerto è stato confermato.

Ti potrebbero interessare anche:

SUD SUDAN/ Massacro, centinaia di morti negli scontri
Papa Francesco beatifica a Seul 124 martiri
Maduro (Venezuela) non va dal Papa. Giallo sui "problemi di salute"
Gerusalemme, accoltellati cinque israeliani. Uccisi gli assalitori palestinesi
Argentina, crolla il sogno della nonna di Plaza de Mayo
TRUMP, ESPULSIONI IMMEDIATE, NON CI LASCEREMO INVADERE



wordpress stat