| categoria: Roma e Lazio

Ambulanza contro un’automobile davanti al S.Camillo: gravi una donna e la figlia di 2 anni

Una donna di 37 anni e sua figlia, una bimba di due anni e mezzo, ricoverate in codice rosso. È il bilancio del drammatico incidente avvenuto stamani sulla Gianicolense, all’altezza dell’ospedale San Camillo. Intorno alle nove, un’ambulanza si è schiantata contro una Lancia Y nera, su cui viaggiavano la donna e la bambina.
L’impatto è stato violento, l’auto è stata trascinata sulle rotaie dei tram. Quando la polizia municipale è giunta sul posto, ha sentito i testimoni, riuscendo a ricostruire la dinamica. «La Lancia stava svoltando, forse la donna non ha sentito la sirena», ha raccontato un signore che ha assistito alla scena. Secondo indiscrezioni, trapelate, la bambina ha picchiato la testa contro il finestrino, ma la sua vita non è a rischio. Grave, invece, la madre. Il traffico ha subito forti rallentamenti.

Ti potrebbero interessare anche:

Sorpresa, saltano le nomine last minute di Alemanno
Tari non ti pago: Visconti, cartelli protesta al municipio XIII
Via delle Vergini-Via D'Annunzio, trasloco al veleno per i gruppi coonsiliari.
Terremoti: Roma e il Lazio più vulnerabili ma facciamo finta di non saperlo
Maxirissa aTermini, carabinieri assediati nell'auto da 15 immigrati: cinque arresti
MONTESACRO/ Blitz dei vigili al mercato contro l'abusivismo



wordpress stat