| categoria: In breve, Senza categoria

Pirati/ La Fregata “Euro” della Marina parte per l’operazione “Atalanta”

La fregata Euro della Marina Militare è partita dalla Stazione Navale Mar Grande di Taranto alla volta del Corno d’Africa, dove darà il cambio alla fregata Carabiniere impegnata da circa cinque mesi nell’operazione antipirateria Atalanta. Nave Euro ha da poco concluso, presso il centro Addestramento della Marina Militare (Maricentadd) a Taranto, il periodo addestrativo propedeutico all’attività di contrasto alla pirateria, in cui la nave ha incrementato e potenziato le proprie capacità operative. Partecipando all’operazione Atalanta nell’Oceano Indiano e al largo delle coste della Somalia, la Marina Militare continua a dare un importante contributo alle attività di sorveglianza e di riconoscimento di opere sospette riconducibili al fenomeno della pirateria, assicurando la libertà dei mari e il trasporto degli aiuti umanitari destinati alle popolazioni somale. La fregata Euro, spiega una nota della Marina Militare, segna così la sua prima partecipazione all’operazione antipirateria Atalanta, nella quale sarà impegnata per un periodo di circa cinque mesi.

Ti potrebbero interessare anche:

Inferno bianco, incubo in 11 regioni. Blocco dei Tir, traffico in tilt
Sigilli al resort di Cosa Nostra nel Trapanese
Venezia, prima prova tecnica del Mose
EDITORIA/ Roberto Alessi condirettore di Novella 2000 e Visto
MAFIACAPITALE/ Guerini, chi ha sbagliato via dal partito
Ragazzo down multato per biglietto sbagliato, la madre protesta



wordpress stat