| categoria: Roma e Lazio

L’offensiva continua, chiusa la pizzeria Virgilio a Campo dei fiori. Blatte e sporcizia

Un altro ristorante di piazza Campo dè Fiori è stato chiuso dai vigili urbani per scarsa igiene. Questa volta la polizia municipale e gli ispettori della Asl hanno trovato sporcizia diffusa alla pizzeria Virgilio, con stratificazioni di grasso depositato ovunque, nelle cucine e negli spogliatoi, unita alla presenza di insetti infestanti (blatte) nei pavimenti e dietro i frigoriferi. Mancavano, inoltre, alcuni lavelli e soprattutto mancava il rispetto di molte norme a garanzia dell’igiene dei cibi.

A tutto ciò si aggiunge anche il fatto che le canne fumarie, evidentemente otturate, respingevano i fumi all’interno delle cucine, creando ambienti malsani sia per la clientela che per i lavoratori. L’intervento della polizia municipale rientra nelle disposizioni del commissario prefettizio Tronca per tutelare la salute dei consumatori e dei turisti nella Capitale.

Questa mattina la Polizia Locale, con gli ispettori della Asl, ha notificato al titolare del ristorante il provvedimento di chiusura immediata, dopo che ieri era stato fatto il sopralluogo. In passato il locale era già stato visitato dai funzionari, e proprio in considerazione della recidività del titolare, gli ispettori dell’Asl hanno disposto la chiusura dei locali effettuata dai Vigili. Se il titolare non darà inizio ai necessari interventi, mettendo il ristorante «in regola», verrà denunciato all’Autorità Giudiziaria.

Ti potrebbero interessare anche:

Movimenti contro gli sfratti all'attacco: cassonetti in fiamme, bloccata la Tangenziale Est
Lo scandalo di Piazza Navona, le carte in Procura
Virgilio, dopo 14 giorni finisce l'occupazione
Rioccupato il Teatro Valle. Ma le forze dell'ordine lo sgomberano
Zingaretti "chiude" il lago di Bracciano, guerra dell'acqua Regione-Acea
IL PUNTO/ Chi sta con gli esercenti vince?



wordpress stat