| categoria: Dall'interno

Mps: morte Rossi, disposta riesumazione

La procura della Repubblica di Siena ha disposto la riesumazione della salma di David Rossi, ex capo area comunicazione di banca Mps morto il 6 marzo 2013. La Procura della Repubblica di Siena “ha ritenuto necessario – si legge in una nota – al fine di completare gli accertamenti, disporre la riesumazione della salma oltre a procedere ad ulteriori atti istruttori. La irripetibilità di taluni dei predetti atti ha determinato la necessità di avvisare le persone offese del compimento degli stessi al fine di consentire l’esercizio dei diritti loro concessi dalle norme processuali”. “Era quello che ci aspettavamo”, ha commentato Luca Goracci, legale della famiglia Rossi.

Ti potrebbero interessare anche:

SAVONA/Picchia la compagna in vacanza, l'Hotel chiama i carabinieri
Ebreo ortodosso accoltellato a Milano da un incappucciato
Puglia estate 2016: alga tossica anche in Salento
Differenza Donna contro il rapper Emis Killa: "Esprime uomo violento"
Torna ora legale, consigli Coldiretti per cibo salva-sonno
Frecciarossa deragliato nel Lodigiano: indagati cinque operai



wordpress stat