| categoria: Senza categoria, sport

DOPING/ Rugbista positivo a undici sostanze, un record. Il Tna lo sospende

Davide Vasta, rugbista dell’Amatori Catania, è risultato positivo a ben 11 sostanze dopanti (Testosterone, Boldenone, Drostanolone, Mesterolone, Metandienone, Metasterone, Metildienolone, Stenbolone Metabolita, Clomifene Metabolita, 19-Noretiocolanolone, 19-Norandrosterone), a seguito di un controllo ‘fuori competizionè effettuato dalla Nado-Italia a Catania lo scorso 5 marzo. La prima sezione del Tribunale nazionale antidoping, in accoglimento dell’istanza proposta dall’Ufficio procura antidoping, ha provveduto a sospendere l’atleta in via cautelare. Il cocktail micidiale di dieci di queste, anabolizzanti, provoca la crescita del seno: l’undicesima presumibilmente era ingerita per ridimensionare le ghiandole mammarie.

Ti potrebbero interessare anche:

Super Pazzini, Milan rimonta il Catania. Terzo posto salvo
Razzismo in Serie B. Curva chiusa anche a Latina
Aria tesa in Forza Italia, ma il Cav prova a mediare. Stop ai litigi
Astaldi, finanziamento di 5 miliardi di dollari per autostrada in Turchia
RIMINI/ Gnassi (Pd) tenta il bis, M5S e Lega sbarrano la strada
Faccia a faccia con il cinghiale nel parco del Pineto



wordpress stat