| categoria: salute, Senza categoria

Addio carote per proteggere la vista, meglio arance, broccoli e patate

Studio, nei 60enni preferire dieta ricca di vitamina C riduce rischio cataratta del 33% Roma, 25 mar. (AdnKronos Salute) – Non solo le carote come elisir per gli occhi. Per proteggere la capacità visiva meglio preferire prodotti ricchi di vitamina C come arance, broccoli e patate. È quanto suggerisce uno studio osservazionale pubblicato su ‘Ophthalmology’, firmato dal King’s College di Londra. I ricercatori hanno verificato che le persone anziane che mangiano frutta e verdura ad alto contenuto di vitamina C hanno una riduzione del 33% di sviluppare la cataratta nell’arco di 10 anni. La ricerca – ripresa dal ‘Telegraph’ – ha preso in esame 324 coppie di gemelli di sesso femminile, età media 60 anni, per 10 anni. «Bastano semplici cambiamenti nella dieta, come una maggiore assunzione di frutta e verdura, per aiutare a proteggere gli occhi dalla cataratta», sottolinea Chris Hammond, coordinatore del lavoro. «Non abbiamo trovato un rischio significativamente ridotto nelle persone che hanno preso gli integratori vitaminici – precisa Kate Yonova-Doing, prima autrice dello studio – Questo vuole dire che una dieta sana può essere più efficace degli integratori».

Ti potrebbero interessare anche:

ATAC/ l'Autista del bus notturno flirta con l'amica guidando. Rivolta dei passeggeri
Il maltempo flagella l'estate, bombe d'acqua e nubifragi
FARMACI/ Verso antidepressivi "fast", via i sintomi in poche ore
Serena Williams da leggenda, settima vittoria a Wimbledon
La menta svela le sue potenzialità contro la demenza
IL PUNTO/ Tv e fatica di vivere



wordpress stat