| categoria: Dall'interno

CAMPOBASSO/ La protesta dei migranti, da due anni senza documenti

I migranti ospiti di un centro di accoglienza alla periferia di Campobasso questa mattina hanno dato vita ad una manifestazione di protesta. Da due anni sono nel capoluogo molisano e chiedono “di essere considerati” perché ancora “senza documenti”. Circa cinquanta di loro sono partiti dall’ex hotel Eden e hanno sfilato lungo le vie della città tenendo tra le mani striscioni e cartelli improvvisati su pezzi di cartone. “Perché noi neri non siamo considerati rispetto agli altri? Abbiamo bisogno di documenti. Siamo qui da due anni”: queste le scritte ripetute sui cartelli e ripetute negli slogan urlati durante la manifestazione. Il corteo si è concluso davanti alla Prefettura dove i migranti hanno ottenuto, dopo aver parlato con le forze dell’ordine, un incontro con un funzionario del Palazzo di Governo per poter spiegare la loro situazione. Una delegazione di cinque persone è stata quindi ricevuta.

Ti potrebbero interessare anche:

GARLASCO/Esame del Dna incompleto, compatibili solo 5 marcatori
Dai Borbone l'edilizia antisismica 'sempreverde'
Giornata delle Donne, dopo anni di lotte la parità è ancora lontana
TRAGEDIA DEL MARE, RECUPERATI I CORPI DI MAMMA E BIMBA
Mondo di Mezzo: Salvatore Buzzi ai domiciliari
#CORONAVIRUS: COME EVITARE IL CONTAGIO E MANTENERE SANA LA PELLE



wordpress stat