| categoria: salute

La memoria è più debole nei giovani che sono in sovrappeso

I giovani in sovrappeso potrebbero avere problemi con la memoria episodica, quella che conserva i ricordi a lungo termine. Lo ha evidenziato uno studio del Dipartimento di Psicologia dell’Università di Cambridge (Regno Unito) secondo cui “l’eccesso del peso può influire su struttura e funzioni del cervello”. I ricercatori inglesi, si legge sul sito In a Bottle che ha riportato lo studio, “hanno trovato un’associazione tra elevato indice di massa corporea e minori prestazioni su un test di memoria episodica”. Gli scienziati hanno esaminato 50 partecipanti tra i 18 e i 35 anni, a cui hanno chiesto di nascondere degli oggetti in alcune scene complesse (ad esempio un deserto con le palme). Dopo due giorni è stato chiesto loro di ricordare dove e quando li avevano nascosti. “Nel complesso, la squadra con l’indice di massa corporea più alto ha avuto prestazioni inferiori legate al ricordo e al recupero”.

Ti potrebbero interessare anche:

Cyclette e corsa fanno correre il cervello degli anziani
Il fumo “danneggia (anche) la schiena” rovinando i dischi intervertebrali
HIV, in arrivo il vaccino?
Tumore testicolo, come per le donne con il seno basta un minuto per l'auto controllo
nutrizionisti, crisi aumenta malnutrizione anziani
Un esame delle urine spia cosa e come mangi



wordpress stat