| categoria: salute

La memoria è più debole nei giovani che sono in sovrappeso

I giovani in sovrappeso potrebbero avere problemi con la memoria episodica, quella che conserva i ricordi a lungo termine. Lo ha evidenziato uno studio del Dipartimento di Psicologia dell’Università di Cambridge (Regno Unito) secondo cui “l’eccesso del peso può influire su struttura e funzioni del cervello”. I ricercatori inglesi, si legge sul sito In a Bottle che ha riportato lo studio, “hanno trovato un’associazione tra elevato indice di massa corporea e minori prestazioni su un test di memoria episodica”. Gli scienziati hanno esaminato 50 partecipanti tra i 18 e i 35 anni, a cui hanno chiesto di nascondere degli oggetti in alcune scene complesse (ad esempio un deserto con le palme). Dopo due giorni è stato chiesto loro di ricordare dove e quando li avevano nascosti. “Nel complesso, la squadra con l’indice di massa corporea più alto ha avuto prestazioni inferiori legate al ricordo e al recupero”.

Ti potrebbero interessare anche:

Allerta Aduc, pericolose maschere di carnevale e bombolette spray
Chi fuma spinelli è più magro e non ha il diabete?
MATURITA'/ No a caffè e fumo, ma adeguata dieta "antistress"
Pedriatri: se i bambini dormono poco aumentano i rischi di obesità e malattie croniche
Mangiare senza tv fa dimagrire, è il 'crunch effect'
Arance e peperoni aiutano a ridurre rischio cancro polmoni



wordpress stat