| categoria: economia, Senza categoria

Draghi, con tanti giovani disoccupati si rischia una lost generation

Mario Draghi interviene nella prefazione del rapporto annuale 2015 della Bce e avanza dubbi sulla capacità di tenuta dell’Europa se ci fossero nuovi shock. Il presidente della Bce parlòa anche dei rischi legati all’alto tasso di disoccupazione giovanile.

L’alta disoccupazione giovanile in Europa – ha detto Draghi – nonostante colpisca “la generazione più istruita di sempre”, rappresenta un vulnus significativo e “per evitare una generazione perduta dobbiamo agire velocemente”.

“Le prospettive per l’economia mondiale sono circondate da incertezza. Dobbiamo fronteggiare persistenti forze disinflazionistiche. Si pongono interrogativi riguardo alla direzione in cui andrà l’Europa e alla sua capacità di tenuta a fronte di nuovi shock”.

Le misure adottate dalla Banca Centrale Europa negli ultimi anni hanno “ribadito che, anche dinanzi a forze disinflazionistiche su scala mondiale, la Bce non si piega a un livello di inflazione eccessivamente basso”. Così il presidente dell’istituto di Francoforte che ha ricordato che gli “effetti avversi si sono intensificati agli inizi del 2016, rendendo necessario un orientamento ancora più espansivo della politica monetaria”.

Risanamento conti sia favorevole a crescita
“È importante che il risanamento di bilancio sia favorevole alla crescita”. Lo scrive la Bce nel rapporto annuale 2015 invitando i Paesi che devono ancora fare sforzi per l’aggiustamento dei conti, tra cui Spagna e Italia, a continuare con la spending review, a “rendere il sistema tributario più favorevole alla crescita e limitare l’evasione fiscale”. In più “la riduzione del cuneo fiscale sul lavoro può esercitare effetti positivi sulla crescita e sull’occupazione”.

Ti potrebbero interessare anche:

Non solo Hillary, c'è anche Emanuel per la Casa Bianca nel 2016
Equitalia, tetto rateizzazione sale da 20 a 50mila euro
Crocierista caduta in mare, il caso resta un puzzle complicato
Il killer, un autista tunisino di 31 anni
Adolescenti italiani super-fumatori. Chissà perchè
Salute mentale, accordo tra Asl Viterbo, ospedale Sant’Andrea e La Sapienza



wordpress stat